Sitemap
Condividi su Pinterest
Il consumo di quantità limitate di caffè sembra essere sicuro durante la gravidanza. izusek/Getty Images
  • La gravidanza è un momento di sfide per la salute uniche, che si concentrano sulla dieta e sullo stile di vita per rimanere in salute.
  • I professionisti medici stanno ancora lavorando per capire cosa è sicuro mangiare e bere durante la gravidanza e cosa può causare danni al bambino in via di sviluppo.
  • In una scoperta rassicurante, un nuovo studio suggerisce che bere quantità moderate di caffè durante la gravidanza probabilmente non contribuisce a scarsi risultati della gravidanza come aborti spontanei o nati morti.

Le persone incinte devono stare attente a ciò che mangiano e bevono durante il loro termine.Sulla base delle prove disponibili, i medici formulano raccomandazioni per le migliori azioni da intraprendere durante la gravidanza.

Un'area di continua ricerca è l'impatto della caffeina durante la gravidanza.

Un recente studio pubblicato sull'International Journal of Epidemiology ha scoperto che bere caffè durante la gravidanza probabilmente non contribuisce a scarsi risultati della gravidanza come parto pretermine, aborto spontaneo o natimortalità.

Considerazioni speciali durante la gravidanza

La gravidanza è un momento in cui le persone devono prestare particolare attenzione per garantire che i loro figli si sviluppino in modo sano.Le raccomandazioni per una dieta sana da seguire durante la gravidanza sono variate nel corso degli anni man mano che sono emersi più dati.

Per esempio,determinati nutrienti, come l'acido folico, diventano ancora più essenziali durante la gravidanza.Ottenere quantità adeguate di acido folico aiuta a ridurre il rischio di alcuni difetti alla nascita.Inoltre, vi è in genere una maggiore necessità di consumare più calorie durante la gravidanza per favorire la crescita e lo sviluppo del feto.

Enti sanitari come ilCentri per il controllo e la prevenzione delle malattieraccomanda inoltre di non fumare ed evitare l'alcol a causa del potenziale danno per il bambino in via di sviluppo.

Un'area di dati contrastanti, tuttavia, è quanta caffeina è sicura da consumare durante la gravidanza, con il caffè che è la fonte più comune di caffeina.

Bere caffè durante la gravidanza

Gli autori del presente studio osservano che l'etica che circonda gli studi sull'assunzione di caffeina durante la gravidanza presenta barriere distinte.Non sarebbe etico per i ricercatori dividere le donne in gruppi, somministrare loro quantità variabili di caffeina durante la gravidanza e registrare i risultati.

Invece, gli autori dello studio hanno utilizzato un metodo chiamato randomizzazione mendeliana (MR) per esaminare le variazioni genetiche causate dal consumo di caffeina durante la gravidanza.Autore dello studio Dott.Gunn-Helen Moen ha spiegato a Medical News Today:

"Abbiamo utilizzato analisi genetiche per imitare uno studio di controllo randomizzato, utilizzando otto varianti genetiche associate al consumo di caffè che predicono il comportamento di consumo di caffè".

Dott.Brian Power, un dietista clinico e accademico che non è stato coinvolto nello studio, ha anche notato quanto sia utile questo metodo:

“Il team di studio ha utilizzato un approccio genetico chiamato randomizzazione mendeliana, che utilizza differenze genetiche naturali per simulare gli effetti di una sperimentazione clinica, per testare gli effetti causali della caffeina sugli esiti della gravidanza. L'uso di questa solida analisi genetica su una vasta popolazione aiuta a rimuovere i pregiudizi dai risultati".

I ricercatori volevano scoprire se il consumo di caffeina provoca specifici scarsi risultati della gravidanza.Hanno specificamente esaminato la relazione tra il consumo di caffè durante la gravidanza e quanto segue:

  • cattiva amministrazione
  • natimortalità
  • parto pretermine ed età gestazionale
  • peso alla nascita

I metodi che hanno usato hanno aiutato a separare l'assunzione di caffeina da altri fattori.

I risultati dello studio hanno suggerito che il caffè probabilmente non contribuisce ad aborti spontanei, nati morti, età gestazionale inferiore o parto pretermine.

Tuttavia, i risultati relativi al peso alla nascita hanno suggerito che il consumo di caffè potrebbe essere associato a un peso alla nascita più elevato.Ma gli autori notano che "l'entità dell'effetto era incoerente".

Dott.Moen ha osservato che spesso si basano i consigli dietetici per le persone in gravidanzastudi osservazionali, che potrebbe non considerare altri fattori come il fumo o il consumo di alcol.

"[Il] suo studio ha esaminato il caffè separatamente e mostra che non è necessario eliminare del tutto il caffè durante la gravidanza, poiché non abbiamo riscontrato alcun effetto del consumo di caffè su esiti come natimortalità, aborto spontaneo o parto pretermine", ha detto a MNT.

Sicuro con moderazione

Lo studio aveva alcune limitazioni.In primo luogo, lo studio ha esaminato specificamente il consumo di caffè e non altre fonti di caffeina o il loro impatto sulla gravidanza.

Lo studio ha anche esaminato solo alcuni esiti della gravidanza.Il consumo di caffè può avere un impatto su altre aree dello sviluppo fetale che lo studio non ha esaminato.È importante notare che le persone in gravidanza dovrebbero lavorare a stretto contatto con i loro medici e altri professionisti sanitari durante la gravidanza per promuovere i migliori risultati di salute possibili.

"Vorrei, tuttavia, sottolineare che non abbiamo esaminato fattori di sviluppo specifici, come il neurosviluppo di un bambino o lo sviluppo degli organi, e penso che sarebbe importante approfondire questo aspetto",Dott.Moen ha aggiunto.

Nel complesso, lo studio aggiunge prove crescenti del fatto che le persone in gravidanza non devono essere troppo preoccupate per l'assunzione moderata di caffè durante la gravidanza.

Dott.Power ha fatto notare a MNT che i risultati erano rassicuranti e che "non era necessaria alcuna revisione radicale degli attuali consigli".

“Questo interessante studio si basa su altre prove disponibili che un'assunzione limitata di caffeina è sicura per la maggior parte delle donne in gravidanza. Cioè, limitare l'assunzione a due tazze di caffè istantaneo al giorno non dovrebbe essere motivo di preoccupazione".
— Dott.Brian Power

Tutte le categorie: Blog