Sitemap

Le foto di una madre sui social media evidenziano i rischi per la salute che possono verificarsi quando la muffa cresce all'interno dei coperchi dei bicchieri dei bambini.

Le immagini hanno inviato un'onda d'urto attraverso i social media.

Le foto della tazza sippy di un bambino con una spessa muffa nera che cresceva al suo interno sono state pubblicate alla fine di febbraio da un genitore in Canada sulla pagina Facebook del produttore della tazza.

Le immagini hanno scatenato un turbine di indignazione dei genitori.

Da quel primo post, il produttore, Tommee Tippee North America, ha risposto alle preoccupazioni sui social media.C'erano anche delle scuse aggiunte sul sito web dell'azienda insieme a un modo per i genitori di ottenere parti di ricambio.

Vedere la muffa scura che vive all'interno della tazza che un bambino beve ogni giorno è un'esperienza snervante per qualsiasi genitore.

Con tutto ciò che i genitori devono tenere sotto controllo per quanto riguarda i bambini piccoli - un'alimentazione adeguata, un sonno adeguato - la possibilità che la muffa cresca all'interno di una tazza sorseggiata è un'altra cosa di cui preoccuparsi?

Dott.Claire McCarthy, pediatra del Boston Children's Hospital e assistente professore di pediatria presso la Harvard Medical School, ha detto a Healthline via e-mail che la muffa che cresce all'interno di una tazza è probabilmente abbastanza comune.

"Quasi per definizione, poiché il modo in cui funzionano le tazze con beccuccio, i liquidi possono rimanere intrappolati in qualunque cosa venga utilizzata come meccanismo e quando i liquidi rimangono intrappolati e lasciati lì, la muffa può crescere",disse McCarthy.

Per saperne di più: il documentario mette in onda le preoccupazioni sulla muffa nelle case e negli uffici »

Come Cresce La Muffa

La muffa ha bisogno di tre elementi per sopravvivere: umidità, calore e cibo.

Nel caso delle tazze Tommee Tippee, sembra che il meccanismo, o tappo, in questione non sia un solido pezzo di plastica.Piuttosto, sono due pezzi fusi insieme.Il piccolo centro cavo del tappo può intrappolare il liquido e alla fine causare la formazione di muffe.

Ma anche con un tappo solido, è importante mantenere pulite le tazze.

Considera un giorno nella vita di una tazza sorseggiata.Si va dalla casa, alla borsa dei pannolini, all'auto.Va anche all'asilo nido e viene portato a fare commissioni o al parco.

Nel frattempo, il liquido viene versato e riscaldato alla giusta temperatura dalle piccole mani che portano la tazza in giro.Quando i batteri nella bocca di tuo figlio entrano in contatto con il beccuccio, quel terreno fertile perfetto prepara le basi per la crescita della muffa.

McCarthy ha detto che mentre è sconvolgente pensare a tuo figlio che beve da una tazza sorseggiata con la muffa, è importante che i genitori sappiano che non tutte le muffe sono tossiche.

"Ma alcuni di loro sono letteralmente tossici [perché] producono tossine", ha detto. "Alcuni possono causare malattie se inalati e alcune persone possono essere allergiche a loro".

La parte difficile, ha detto McCarthy, è che "la maggior parte dei bambini non avrà sintomi di ingestione di muffe", quindi può essere difficile determinare eventuali problemi di salute.

"Se il bambino presenta sintomi nuovi e insoliti o un'eruzione cutanea inspiegabile, vale la pena chiamare il medico", ha detto. "Altrimenti, fare un respiro profondo e rilassarsi è una buona idea, così come pulire o buttare via la tazza".

Leggi di più: I bambini allattati al seno dopo un anno potrebbero aver bisogno di vitamina D extra »

La reazione dei genitori

Dal post iniziale, la pagina Facebook di Tommee Tippee North America è stata colpita con più di 300 commenti.Includono dozzine di foto di valvole aperte che mostrano la muffa in bella vista.

Il post è stato anche condiviso più di 45.000 volte, secondo i rapporti pubblicati.

Jessica Rushton, madre di tre figli, è una dei genitori che si è lamentata sulla pagina Facebook di Tommee Tippee.Il suo figlio più piccolo usa le tazze Tommee Tippee e mesi fa la bambina ha iniziato a lamentarsi di un gusto strano.

"Ogni volta che beveva da una delle tazze mi diceva, 'mamma che schifo', [e] non capivo davvero perché in genere beve gli stessi pochi drink e non avevo cambiato nulla in questo senso", ha detto disse. "Ho lavato le tazze e le valvole dopo ogni utilizzo e ogni due giorni ho fatto bollire i coperchi e le valvole per cercare di assicurarmi che fossero il più puliti e privi di germi possibile".

Rushton ha detto che ha persino usato una piccola spazzola per pulire le tazze.

“Pensavo di avere un buon sistema in funzione, finché mi sono incuriosito e ho usato un coltello per aprire una delle valvole. È stato allora che ho iniziato a mettere insieme due più due".

Per saperne di più: Risorse per i genitori con bambini che hanno allergie alimentari »

Risposta dell'azienda

Healthline ha richiesto un colloquio con la società madre del produttore, Mayborn Group, ma non ha avuto loro notizie.

La dichiarazione online della società si assume la responsabilità del problema.

“Vogliamo che tutti siano contenti dei nostri prodotti e vogliamo sempre superare le aspettative. Abbiamo quindi ascoltato i nostri clienti e nei prossimi mesi lanceremo una nuova [s]ippee cup. Nel frattempo, stiamo rendendo i valori trasparenti e trasparenti mostrati qui immediatamente disponibili per i genitori che hanno preoccupazioni", afferma la dichiarazione.

L'azienda ha anche pubblicato un video che mostra come pulire i coperchi.

Rushton ha detto che le ci è voluta una settimana per mettersi finalmente in contatto con qualcuno sulla hotline creata da Tommee Tippee.Le sono state promesse nuove valvole entro 10 giorni lavorativi, ma sono passate tre settimane e non è arrivato nulla.

"Penso che il loro entusiasmo nell'impegnarsi a inviare valvole o coppe sostitutive sarebbe fantastico, se ci fosse davvero un seguito", ha detto. “Devo ancora incontrare una sola persona che abbia parlato con qualcuno alla loro hotline che abbia effettivamente ricevuto qualsiasi cosa. Quindi questo è frustrante".

Non è chiaro quante valvole di sostituzione siano state richieste e quante ne siano state spedite.

Mentre questo problema con la tazza ammuffita può essere attribuito a un design difettoso, McCarthy ha affermato che è una buona opportunità per ricordare ai genitori di non avere tazze sorseggiate in giro perché i bambini possano bere a piacimento.

"È importante ricordare che i bambini non dovrebbero comunque sorseggiare da tazze sorseggiate tutto il giorno", ha detto. “Farlo può portare a carie e aumento di peso. Va bene usare una tazza sorseggiata a un pasto, e magari riempirne una con l'acqua da portare al parco, ma per il resto non servono”.

Tutte le categorie: Blog