Sitemap
Condividi su Pinterest
Gli inalatori sono un modo per ridurre gli effetti dei sintomi dell'asma.Getty Images
  • L'asma può rendere difficile la respirazione e chiunque può averla.
  • Molti fattori si uniscono in estate per peggiorare l'asma.
  • Ci sono alcuni passaggi che puoi adottare per tenere sotto controllo l'asma.

L'estate è ufficialmente arrivata.

Questo può significare sport all'aria aperta, barbecue nel cortile e vacanze in famiglia.

Tuttavia, per molte persone, estate significa anche più sintomi di asma.

Quindi, cos'è esattamente l'asma e perché a volte peggiora durante l'estate?

"Per definizione, l'asma è un'ostruzione reversibile delle vie aeree",Dott.Zab Mosenifar, FCCP, FACP, direttrice medica del Women's Guild Lung Institute di Cedars-Sinai a Los Angeles, ha detto a Healthline.

Gli esperti dicono che se hai l'asma, i fattori scatenanti dell'ambiente possono rendere difficile la respirazione.Chiunque può averlo, ma alcune persone potrebbero essere più a rischio.

"L'asma è più comune nelle persone che vivono in ambienti congestionati perché hanno una maggiore esposizione agli agenti inquinanti. Inoltre, la mortalità per asma è più alta per i diversi gruppi socioeconomici per ragioni molto complicate di problemi sociali, mancanza di un'assistenza sanitaria adeguata, mancanza di accesso alle cure mediche e così via.disse Mosenifar.

"I sintomi tipici dell'asma includono tosse intermittente, respiro sibilante, costrizione toracica e mancanza di respiro",Dott.Jimmy Johannes, pneumologo e specialista in medicina di terapia intensiva presso il MemorialCare Long Beach Medical Center in California, ha detto a Healthline. "Molte cose possono sembrare asma, quindi una valutazione da parte di un medico è spesso importante per confermare la diagnosi".

E se non hai l'asma ora, ciò non significa che sei immune dallo svilupparla in seguito.

“L'asma può spesso risolversi spontaneamente nel tempo. L'asma può anche svilupparsi spontaneamente più avanti nella vita",disse Johannes.

Cosa peggiora i sintomi dell'asma?

Le persone con asma possono avere vie aeree più sensibili.

“E quando hai vie aeree sensibili, qualsiasi tipo di inquinante o qualsiasi tipo di cambiamento drastico della temperatura, sia sul lato alto che sul lato basso, crea una reazione nelle vie aeree. Questo è ciò che causa i sintomi", ha affermato Mosenifar.

“I fattori scatenanti ambientali giocano un ruolo importante. In estate, la temperatura aumenta e ci sono più inquinanti e particelle di fumo nell'aria", ha aggiunto.

Johannes ha convenuto che l'estate può portare con sé una varietà di fattori scatenanti che potrebbero rendere più evidenti i sintomi dell'asma.

“Spesso la conta dei pollini è più alta in estate, il che per alcune persone può portare a sintomi peggiori di asma e allergie. Inoltre, l'umidità e il calore più elevati possono da soli rendere più difficile respirare", ha affermato. "Il sole interagisce con le emissioni industriali e dei veicoli per produrre ozono a livello del suolo, [che] nei mesi estivi può contribuire a peggiorare l'asma".

Cosa puoi fare per i sintomi dell'asma estivo?

Se i fattori ambientali svolgono un ruolo così importante nell'asma, una cosa che puoi fare per ridurre al minimo i sintomi è essere consapevole del tuo ambiente.

“Normalmente la mia raccomandazione è di provare a rimanere in casa. Gli asmatici stanno meglio se la temperatura è compresa tra 68 e 71 gradi [Farenheit]. Raccomando alle persone di fare esercizio al chiuso o a fine giornata se devono uscire. Stai lontano dai pollini, in particolare tra aprile e luglio, in alcune parti del Paese", ha affermato Mosenifar.

Gli esperti notano che durante la prima estate della pandemia di COVID-19, più persone sono rimaste in casa e ciò ha comportato un minor numero di visite ospedaliere legate all'asma.

“Durante il COVID-19 ci sono state meno riacutizzazioni dell'asma perché molte persone sono rimaste in casa. C'era meno traffico e meno inquinamento atmosferico. Indossare le maschere, in particolare le maschere N95, aiuta anche in termini di esposizione agli agenti inquinanti", ha affermato Mosenifar.

"Non è molto facile per le persone con asma andare in giro con una maschera e lo capisco, ma se devi uscire, consiglio vivamente una maschera", ha aggiunto.

Il fumo, sebbene non sia limitato all'estate, può anche causare un grave aggravamento dei sintomi dell'asma.In combinazione con alte temperature, pollini e inquinamento, il fumo e il fumo passivo mettono a dura prova il tuo corpo che potrebbe causare attacchi di asma.

“Negli Stati Uniti, i tassi di fumo sono gli stessi in [persone con asma] e [persone senza asma]. Il fumo fa davvero male a tutti, ma in particolare se si soffre di asma. Questo è qualcosa che le persone devono davvero prendere sul serio. Le persone con asma dovrebbero stare lontano dal fumo e dai fumatori", ha affermato Mosenifar.

Trattamenti per i sintomi dell'asma

Nonostante i sintomi, l'asma è solitamente curabile.

Molte persone con asma hanno due inalatori.L'inalatore principale è per la manutenzione e il secondo è un inalatore di salvataggio.Contengono diversi medicinali.

È importante non utilizzare l'inalatore di salvataggio per la manutenzione.L'uso eccessivo dell'inalatore di emergenza può portare a tachicardia e probabilmente smetterai di rispondere anche ai farmaci di emergenza.

A volte, anche con l'uso di farmaci, potrebbe essere necessaria assistenza medica.

“I sintomi di una peggiore mancanza di respiro, respiro sibilante e costrizione toracica che non si risolvono completamente o si ripresenta subito dopo un trattamento di salvataggio con inalatore sono piuttosto preoccupanti. Questi in genere richiedono cure mediche immediate",disse Johannes.

Tutte le categorie: Blog