Sitemap

Navigazione veloce

  • Healthline ha chiesto a tre specialisti di malattie infettive cosa si sa attualmente sulla trasmissione del vaiolo delle scimmie e cosa pensano delle recenti raccomandazioni del CDC.
  • La via di trasmissione nell'attuale focolaio sembra essere uno stretto contatto pelle a pelle e uno stretto contatto respiratorio durante l'attività sessuale.
  • Le persone che sviluppano il vaiolo delle scimmie possono ammalarsi per tre o più settimane.

La scorsa settimana gli Stati UnitiI Centers for Disease Control and Prevention (CDC) hanno pubblicato una guida su come le persone possono praticare sesso più sicuro se pensano di essere state recentemente esposte avaiolo delle scimmie.

Il vaiolo delle scimmie si diffonde principalmente attraverso lo stretto contatto con piaghe infettive, lesioni e fluidi corporei.Può anche diffondersi attraverso le goccioline respiratorie durante il contatto faccia a faccia.

La via di trasmissione più probabile nell'attuale focolaio sembra essere lo stretto contatto pelle a pelle e lo stretto contatto respiratorio durante l'attività sessuale.

Molti casi nel recente focolaio sono stati fatti risalire al sesso in due rave in Spagna e Belgio.La stragrande maggioranza dei pazienti include uomini che hanno rapporti sessuali con uomini.

Il CDC haoffertonuovi consigli per limitare il rischio di trasmissione di malattie durante il sesso.Queste raccomandazioni includevano sesso virtuale, masturbarsi insieme a una distanza di almeno 6 piedi, fare sesso vestiti ed evitare di baciarsi.

Abbiamo chiesto a tre specialisti di malattie infettive cosa sappiamo sulla trasmissione del vaiolo delle scimmie e cosa pensano delle recenti raccomandazioni del CDC.Ecco cosa hanno detto.

Dott.Stanley Deresinski, professore clinico di medicina e malattie infettive alla Stanford Medicine

Dott.Monica Gandhi, specialista in malattie infettive dell'Università della California, San Francisco

Dott.Riccardo A.Martinello, esperto di malattie infettive di Yale Medicine

Healthline: quanto facilmente può diffondersi il vaiolo delle scimmie attraverso il contatto sessuale?

Gandhi: Nell'attuale focolaio sono stati segnalati oltre 3.100 casi in 58 paesi non endemici, principalmente trauomini-che-hanno-sesso-con-uomini(MSM). Sebbene questo focolaio sia molto preoccupante e le comunità pertinenti debbano essere consapevoli e protette, è probabile che il vaiolo delle scimmie non si stia diffondendo in modo molto efficiente, dato il grado di attività sessuale in tutto il mondo e il numero relativamente basso di casi segnalati in confronto.

Martinello: Anche se non consideriamo il vaiolo delle scimmie una malattia a trasmissione sessuale, lo stretto contatto e la potenziale esposizione ai fluidi corporei, comprese le goccioline del tratto respiratorio, consentono la diffusione del vaiolo delle scimmie durante il contatto sessuale.

Deresinski: può essere facilmente diffuso attraverso il contatto pelle a pelle, come accade durante il sesso. È stato segnalato che il virus è presente nello sperma, ma il ruolo dello sperma nella trasmissione non è stato dimostrato. Fluidi corporei, comprese le goccioline del tratto respiratorio , consentire la diffusione del vaiolo delle scimmie durante il contatto sessuale.

Healthline: sembra che l'esposizione alle lesioni di una persona infetta abbia un rischio maggiore rispetto all'esposizione alle goccioline respiratorie di una persona infetta.Perchè è questo?

Deresinski: La trasmissione del virus richiede uno stretto contatto: non ci sono prove di trasmissione di aerosol, come accade, ad esempio, con SARS-CoV-2 (sebbene si debba ricordare che il virus del vaiolo, un parente stretto del vaiolo delle scimmie, è stato trasmesso per aerosol ).

A differenza delle piccole particelle di aerosol, le grandi goccioline respiratorie non rimangono sospese nell'aria a lungo e non percorrono distanze. Le esperienze passate con il vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti confermano la sua trasmissibilità limitata.

Gandhi: Monkeypox non si è mai diffuso in modo efficiente dalle goccioline respiratorie, come dimostrano i focolai endemici che di solito sono il risultato dell'esposizione degli animali. Ad esempio, prima dell'attuale focolaio, l'ultimo caso negli Stati Uniti è stato identificato il 15 luglio 2021 in un residente negli Stati Uniti che aveva ha viaggiato dalla Nigeria agli Stati Uniti su due voli commerciali.Il tracciamento dei contatti ha rivelato 200 contatti e nessuno ha sviluppato sintomi che indicano la rarità della trasmissione da uomo a uomo per contatto respiratorio casuale.

Martinello: Non sono a conoscenza di dati che dimostrino che l'esposizione alle goccioline respiratorie di una persona infetta sia meno rischiosa dell'esposizione alle sue lesioni

Healthline: se il partner di una persona è infetto, per quanto tempo dovrebbero seguire i consigli sul sesso più sicuro del CDC?

Martinello: le persone che sviluppano il vaiolo delle scimmie possono ammalarsi per 3 o più settimane.Sebbene in genere consideriamo le persone non più contagiose una volta che le lesioni si sono formate e le croste sono cadute, non è chiaro per quanto tempo rimanga il rischio di trasmissione del vaiolo delle scimmie durante il contatto sessuale.Sarebbe meglio che una persona in via di guarigione parli con il proprio medico e il dipartimento di salute pubblica per ricevere le ultime indicazioni su questa domanda.

Deresinski:Monkeypox dura in genere da 2 a 4 settimane prima della completa risoluzione.

Gandhi: i pazienti possono sviluppare un [sintomo iniziale] di febbre e le lesioni cutanee di solito progrediscono nell'arco di 2-3 settimane da piatte (maculari) a sollevate (papulari poi vescicolari) a vesciche piene di pus (pustolose), prima di scrostarsi e risolvendo.Una persona può essere infettiva fino a quando le lesioni non si ricoprono, il che può richiedere fino a 3 settimane.

Healthline: il CDC ha recentemente emessoguidasulla pratica del sesso più sicuro per evitare la trasmissione del vaiolo delle scimmie.Cosa ne pensi della guida?

Deresinski: Nel complesso va bene, tranne per il fatto che sarebbe più sicuro selezionare più attentamente i tuoi partner sessuali fino a quando questo focolaio non sarà risolto. Indossare abiti durante il sesso potrebbe essere insufficiente per prevenire la trasmissione.

Martinello: Rimane molto sconosciuto sulle modalità effettive di trasmissione di questo virus.Poiché si teme che il vaiolo delle scimmie possa essere diffuso dalle goccioline respiratorie, una guida più precisa sulla protezione dalla trasmissione (come vediamo per l'HIV e le malattie sessualmente trasmissibili) non è possibile fino a quando non saranno completate ulteriori ricerche.

Gandhi: La guida del CDC può spesso essere irrealistica come la consulenza agli americaninon mangiare sushiopasta biscotto. Allo stesso modo, consigliare alle persone di fare sesso con "i vestiti addosso" può essere percepito come irrealistico, sebbene sia il CDC che l'OMS abbiano utilizzato messaggi su questo recente focolaio di vaiolo delle scimmie che è più simile a messaggi di "riduzione del danno" non raccomandandocompleta astinenza.

Questo concetto di "riduzione del danno" nelle malattie infettive ha origine dall'epidemia di HIV e comprende raccomandazioni di salute pubblica che riducono al minimo l'impatto di un agente patogeno, tenendo conto delle esigenze degli individui e delle comunità coinvolte.

Healthline: cosa ha portato il CDC a emetterloguida?

Martinello: Almeno parte dell'attuale epidemia di vaiolo delle scimmie è dovuta alla diffusione associata al contatto sessuale.Il CDC evidenzia questa preoccupazione e consiglia al pubblico come il vaiolo delle scimmie può essere diffuso durante il contatto sessuale è un importante messaggio di salute pubblica.

Gandhi: Come sopra, non è stato segnalato che il vaiolo delle scimmie si sia diffuso attraverso il contatto sessuale prima, ma questo grande recente focolaio in paesi non endemici si sta verificando principalmente tra gli MSM che riferiscono di attività sessuale e quindi il CDC sta emettendo una guida appropriata per evitare il rischio sessuale.

Deresinski: È noto che il contatto pelle-pelle trasmette il virus e il contatto sessuale diretto comporta tale contatto. La preoccupazione per il contatto sessuale nell'attuale focolaio deriva dall'identificazione di lesioni cutanee nell'area [ano e genitale] e dall'epidemiologia di casi allo scoppio.

Healthline: ci sono suggerimenti che vorresti rafforzare o a cui offrire un suggerimento alternativo?

Deresinski: Il consiglio più valido del CDC: "Se tu o un partner avete il vaiolo delle scimmie, il modo migliore per proteggere te stesso e gli altri è non fare sesso di alcun tipo (orale, anale, vaginale) e non baciarti o toccarti i corpi mentre tu sono malati, in particolare eventuali eruzioni cutanee o piaghe.Non condividere cose come asciugamani, abbigliamento fetish, giocattoli sessuali e spazzolini da denti.

Martinello: È sempre una buona idea conoscere bene qualsiasi partner sessuale, comunicare e assicurarsi che sia libero da qualsiasi malattia trasmissibile prima dell'attività sessuale, oltre a usare i preservativi per prevenire la diffusione di malattie sessualmente trasmissibili, HIV e vaiolo delle scimmie.

Gandhi: Evitare il contatto fisico ravvicinato con qualcuno con lesioni attive che assomigliano al vaiolo delle scimmie sarà protettivo.

Healthline: C'è qualcos'altro che possiamo fare per ridurre il rischio di contrarre il vaiolo delle scimmie?

Deresinski: Esistono vaccini che forniscono protezione, sebbene la fornitura del vaccino preferito sia limitata. Tuttavia, il Regno Unito ha avviato la vaccinazione degli individui a più alto rischio.

Martinello: È importante sapere che il vaiolo delle scimmie non è un rischio per la maggior parte delle persone attualmente, non c'è bisogno di preoccupazioni inutili.Tuttavia, ora è il momento di conoscere il vaiolo delle scimmie, la malattia che provoca e capire se è necessario intraprendere azioni per ridurre il rischio.

Gandhi: Il vaccino Jynneos è altamente efficace nella protezione contro il vaiolo delle scimmie.Il Canada ha appena firmato un accordo da 56 milioni di dollari con il produttore del vaccino Jynneos e gli Stati Uniti stanno espandendo la propria fornitura di vaccini Jynneos, quindi incoraggerei il nostro paese a essere proattivo con la vaccinazione di MSM e stretti contatti.

Tutte le categorie: Blog