Sitemap
Condividi su Pinterest
Alcuni esperti di salute sono preoccupati per i bassi tassi di vaccinazione COVID-19 tra i bambini di età inferiore ai 5 anni. mixetto/Getty Images

I bambini di appena 6 mesi possono ora essere vaccinati contro COVID-19 negli Stati Uniti.

Tuttavia, i tassi di vaccinazione per i bambini di tutte le età sono rimasti indietro rispetto a quanto speravano i funzionari della sanità pubblica.

Circa il 60% dei bambini dai 12 ai 17 anni è ora completamente vaccinato.Tuttavia, solo il 30% circa dei bambini dai 5 agli 11 anni è completamente vaccinato.

Ora, si teme che il tasso possa essere ancora più basso per i bambini di età compresa tra 6 mesi e 4 anni.

Solo il 3% circa dei bambini in questa fascia di età aveva ricevuto almeno una dose del vaccino fino al 20 luglio.

Inoltre, un recente sondaggio della Kaiser Family Foundation riporta che il 40% dei genitori di bambini di età inferiore ai 5 anni afferma che "sicuramente non" farà vaccinare il proprio figlio contro il COVID-19.Un altro 20% ha affermato che avrebbe "aspettato e visto" come funziona il vaccino prima di immunizzare i propri figli.

Altroindagineha indicato che circa il 50% dei genitori intende vaccinare i propri bambini in età prescolare a un certo punto, anche se solo il 20% prevede di farlo entro i primi 3 mesi di ammissibilità del bambino.

Healthline ha parlato con due esperti di malattie infettive delle conseguenze della mancata vaccinazione dei membri più giovani della società contro il COVID-19.

Dott.Monica Gandhi, MPH, è professore di medicina presso l'Università della California a San Francisco.

Dott.William Schaffner è professore di medicina preventiva alla Vanderbilt University nel Tennessee.

Abbiamo iniziato la nostra sessione di domande e risposte con il fatto che circa il 75% dei bambini ha già contratto il COVID-19 a un certo punto e potrebbe avere una certa immunità.

Perché è ancora importante che i bambini piccoli vengano vaccinati?

Schaffner: L'esitazione più comune che ho sentito dai genitori è che il COVID è meno grave nei bambini che negli adulti.Certo, è corretto, ma solo parzialmente corretto.Il COVID nei bambini può essere meno grave, ma non è innocuo.Considera che [molti] bambini negli Stati Uniti hanno richiesto il ricovero in ospedale per COVID e che metà di loro erano bambini precedentemente sani senza alcuna malattia sottostante... Per non parlare del rischio di COVID lungo e della sindrome infiammatoria multisistemica che può verificarsi dopo la guarigione da COVID.Chiaramente, il COVID non è innocuo ed è per questo che l'American Academy of Pediatrics esorta tutti i genitori a vaccinare tutti i propri figli.

Gandhi: Uno studio dopo l'altro a questo punto della pandemia, in particolare con la variante Omicron, mostra che "l'immunità ibrida" o infezione seguita da una vaccinazione (o vaccinazione seguita da infezione) è più forte dell'infezione o della sola vaccinazione nel prevenire ulteriori infezioni.La forza dell'immunità ibrida è stata dimostrata nei bambini e negli adulti.Pertanto, anche se i bambini hanno già contratto il COVID, l'assunzione di almeno una dose del vaccino COVID-19 rafforzerà la loro risposta immunitaria per durare più a lungo e proteggerli dall'infezione sintomatica.

Schaffner: La precedente infezione da COVID può conferire una certa protezione, ma è parziale e svanisce rapidamente.Inoltre, non possiamo identificare facilmente i bambini che hanno avuto una precedente infezione asintomatica o lieve.Il modo più sicuro per proteggere tuo figlio dal COVID grave è vaccinarlo.

Mi è già stato chiesto come possiamo rendere le nostre scuole il più a basso rischio possibile quando riapriranno entro la fine dell'estate.La risposta è chiara: facciamo tutto il possibile per assicurarci che tutti i bambini e tutti gli adulti siano vaccinati.

Quanto sono efficaci i vaccini COVID-19 per i bambini piccoli?

Gandhi: Sia la serie di vaccini Pfizer a 3 dosi che la serie di vaccini Moderna a due dosi per bambini di età inferiore a 5 anni sono state efficaci nel generare anticorpi neutralizzanti contro COVID-19.La produzione di anticorpi indica che l'immunità cellulare è probabilmente generata poiché i linfociti B producono anticorpi aiutati dai linfociti T.Sebbene gli intervalli di confidenza negli studi clinici di ciascun vaccino fossero ampi, il vaccino Pfizer ha protetto i bambini dall'infezione sintomatica dell'80% circa e il vaccino Moderna ha protetto i bambini del 37% circa; quest'ultimo ha avuto un tasso di effetti collaterali più elevato rispetto a Pfizer.Non ci sono stati casi di malattia grave in nessuno dei due studi pediatrici (nel braccio vaccinale o nel braccio di controllo), il che non sorprende poiché i bambini piccoli non sono a maggior rischio di malattia grave con SARS-CoV-2.

Schaffner: l'efficacia del vaccino COVID contro malattie abbastanza gravi da richiedere il ricovero in ospedale è di circa l'85% nei bambini piccoli.Questo è paragonabile all'efficacia del vaccino negli adulti.

Quali sono le implicazioni per la salute se i bambini piccoli non vengono vaccinati?

Gandhi: Le implicazioni per la salute sono che i vaccini generano un'immunità cellulare che dura a lungo e protegge gli individui da gravi malattie con COVID-19.Sebbene i bambini possano non essere a rischio di malattie gravi quando sono molto piccoli, crescono e spesso diamo vaccini all'inizio della vita con la speranza che forniscano una protezione duratura con l'età del bambino.Inoltre, il COVID-19, anche nella sua forma lieve, è molto dirompente per il lavoro e la scuola a causa degli attuali requisiti di isolamento, quindi vaccinare i bambini e ridurre le infezioni sintomatiche può aiutare le famiglie e le comunità.

Schaffner: I bambini non vaccinati corrono il rischio di ammalarsi di COVID che potrebbe portarli fuori dalla scuola o addirittura richiederne il ricovero in ospedale.Spero che, quando i genitori accompagneranno i loro figli dai loro medici in preparazione all'inizio della scuola, parleranno con i loro medici e saranno rassicurati sul fatto che la vaccinazione COVID è il modo migliore per proteggere i loro preziosi bambini.

Tutte le categorie: Blog