Sitemap
  • A seguito di una riunione dell'International Health Regulations Emergency Committee (CE), l'Organizzazione mondiale della sanità ha annunciato il 25 giugno che l'epidemia di vaiolo delle scimmie in più paesi non è un'emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale.
  • La decisione dell'OMS di valutare la gravità dell'epidemia ha attirato le critiche degli scienziati africani che hanno affermato che il virus era una minaccia da anni.
  • Il vaiolo delle scimmie, che è prevalentemente trasmesso da uomini che hanno rapporti sessuali con uomini, ha causato più di 3.500 infezioni da maggio, ma è stato segnalato solo 1 decesso al di fuori dell'Africa.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha stabilito che il vaiolo delle scimmie non è un'emergenza sanitaria globale il 25 giugno.

Il primoComitato di Emergenza per le Norme Sanitarie Internazionali (CE)sul vaiolo delle scimmie si è riunito presso la sede dell'OMS a Ginevra il 23 giugno per valutare la gravità dell'epidemia.La CE ha consigliato ilIl Direttore Generale dell'OMS Dott.Tedros Adhanom Ghebreyesusche, al momento, è l'epidemia di vaiolo delle scimmienon un'emergenza sanitaria pubblica di rilevanza internazionale.

Tuttavia, l'OMS afferma che la riunione della CE rappresenta "un invito a intensificare le azioni di salute pubblica" in risposta all'epidemia in più paesi.

"Abbiamo bisogno che tutti i paesi rimangano vigili e rafforzino le loro capacità per prevenire la trasmissione del vaiolo delle scimmie",Dott.ha detto Tedrosnelle sue osservazioni di aperturaalla riunione della CE.

"È probabile che molti paesi perderanno l'opportunità di identificare i casi, compresi i casi nella comunità senza viaggi recenti".

I casi di vaiolo delle scimmie sono in aumento

Il virus del vaiolo delle scimmie era una minaccia in Africa da molti anni.

Secondo Reuters, gli scienziati africani hanno criticato l'OMS mentre il suo comitato valutava se dichiarare la zoonosi virale un'emergenza di salute pubblica.

Al 1 giugno, l'OMS ha segnalato più di 1.400 casi di vaiolo delle scimmie nella sola Africa, dove almeno72 persone sono morte.

IlCentri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC)riporta che i casi di vaiolo delle scimmie si stanno verificando al di fuori dell'Africa in paesi che normalmente non hanno il vaiolo delle scimmie, compresi gli Stati Uniti.Ma la maggior parte dei casi si verifica tra uomini che hanno rapporti sessuali con uomini.

I primi casi di vaiolo delle scimmie che si verificano al di fuori dell'Africa in paesi in cui il virus non è normalmente presente sono stati segnalati per la prima volta a maggio.

I dati sanitari globali indicano che il vaiolo delle scimmie ha infettato più di 3.500 individui in 59 paesi in cui il vaiolo delle scimmie non è normalmente prevalente.Finora, ilLo riferisce l'OMSche solo un individuo al di fuori dell'Africa (esclusa la Nigeria) è morto a causa della malattia.

Dott.Monica Gandhi, MPH, specialista in malattie infettive presso l'Università della California, San Francisco, ha dichiarato a Medical News Today che, nonostante la riunione del comitato di emergenza dell'OMS sull'aumento dei casi di vaiolo delle scimmie, il pubblico in generale non dovrebbe essere preoccupato.

"Sebbene questo focolaio sia preoccupante e le comunità pertinenti debbano essere consapevoli e protette, è probabile che il vaiolo delle scimmie non si stia diffondendo in modo molto efficiente dato il grado di attività sessuale in tutto il mondo e il numero relativamente basso di casi segnalati in confronto",Dott.disse Gandhi.

Sebbene il vaiolo delle scimmie non sia stato elevato allo stato di emergenza sanitaria globale, il dott.Gandhi ha affermato che la riunione della CE dell'OMS aumenta la consapevolezza del vaiolo delle scimmie - sia nell'epidemia non endemica che nelle regioni endemiche (Africa occidentale e centrale) - al fine di proteggere le comunità interessate.

Come si trasmette il vaiolo delle scimmie?

Le malattie zoonotiche sono trasmesse dagli animali all'uomo, ma la trasmissione da persona a persona del vaiolo delle scimmie ha portato a un aumento dei casi.

Dott.Gandhi ha spiegato che il vaiolo delle scimmie circola negli animali nei paesi inAfrica occidentale e centralee può causare comunemente focolai in quelle regioni.

Sebbene il vaiolo delle scimmie sia trasmesso principalmente da uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini, può anche essere trasmesso in altri modi, ad esempio toccando una superficie o un oggetto che è stato toccato da un individuo infetto, secondo ilCentro per la prevenzione e il controllo delle malattie.

"La trasmissione da persona a persona è in corso ed è probabilmente sottovalutata",Dott.Tedros ha aggiunto nelle sue osservazioni di apertura. "In Nigeria, la percentuale di donne colpite è molto più alta che altrove ed è fondamentale capire meglio come si sta diffondendo la malattia".

Il vaiolo delle scimmie è curabile?

Il vaiolo delle scimmie è simile al vaiolo, causa febbre, dolori muscolari e affaticamento e porta a eruzioni cutanee o lesioni sulla pelle.

I trattamenti per il vaiolo delle scimmie, compresi i vaccini, sono disponibili per le comunità ad alto rischio.

Uno di questi trattamenti è l'efficace vaccino Jynneos, usato per curare il vaiolo.Il 1 giugno, il CDC ha aggiornato le sue raccomandazioni per indicare che Jynneos è il preferitoprofilassi post-esposizioneper contatti stretti di casi di vaiolo delle scimmie.

Il 23 giugno, il dipartimento della salute di New York City ha iniziato a raccomandare il vaccino Jynneos a due dosi a gruppi ad alto rischio per aiutare a rallentare la diffusione del virus, che da maggio aveva colpito 28 newyorkesi.

Solo due giorni prima, il Regno UnitoL'Agenzia per la sicurezza sanitaria ha iniziato a raccomandare il vaccino contro il vaiolo Imvanex ai maschi ad alto rischio per aiutare a controllare l'epidemia.

Il vaiolo delle scimmie potrebbe diventare una pandemia?

L'OMS non ha dichiarato né una pandemia globale né un'emergenza di salute pubblica.

Ma la riunione del comitato di emergenza dell'OMS sul vaiolo delle scimmie cambierà il modo in cui i funzionari della sanità pubblica hanno gestito finora la loro risposta all'epidemia di vaiolo delle scimmie.

Resta da vedere se il vaiolo delle scimmie sia elevato allo stato di emergenza sanitaria.Ad oggi, l'OMS ha dichiarato sei emergenze di salute pubblica, compreso il COVID-19.

Sebbene il vaiolo delle scimmie non si diffonda facilmente come il COVID-19, l'elevato rischio desta preoccupazione poiché il virus continua a diffondersi al di fuori dell'Africa.A seconda di dove vivi, potresti voler prendere precauzioni per proteggerti, anche se il rischio rimane basso.

"Dato che il vaiolo delle scimmie è stato ignorato per qualche tempo nei paesi africani, è tempo di sensibilizzare su questa infezione e prenderla sul serio, ma il pubblico in generale non dovrebbe allarmarsi",Dott.disse Gandhi. "Dovremmo essere consapevoli e proteggere le comunità con vaccini pertinenti, [ma] è ancora difficile contrarre il vaiolo delle scimmie".

Per saperne di più su come si diffonde il vaiolo delle scimmie, visita ilLa pagina web informativa dell'OMS.

Tutte le categorie: Blog