Sitemap
  • La carenza di alimenti per l'infanzia preoccupa i genitori di tutto il paese di poter nutrire i propri figli.
  • Almeno il 40 percento del latte artificiale è esaurito.
  • L'amministrazione Biden ha promesso di affrontare la carenza.

La carenza di latte artificiale a livello nazionale sta causando frustrazione e paura ai genitori nel paese.

Oltre il 40 percento della formula è attualmente esaurito in tutto il paese, secondo Datasembly.Ciò è dovuto alla chiusura di un importante impianto di produzione di formule a febbraio, aggravata solo dai problemi della catena di approvvigionamento legati alla pandemia.

E mentre lo stabilimento ha annunciato i suoi piani per la riapertura nelle prossime settimane, la realtà è che i genitori sono ancora almeno a un mese di distanza per poter ritrovare le loro formule preferite sugli scaffali.

Cosa devi sapere su questa carenza di formule e cosa puoi fare per assicurarti che tuo figlio riceva i nutrienti adeguati nel frattempo?Abbiamo parlato con esperti per scoprirlo.

Qual è la causa del problema di fornitura della formula?

Il problema alla base della carenza di formule è duplice.Il primo è il diffuso problema della filiera a causa della pandemia, che ha colpito tutto, dalle auto alla Nutella.

A peggiorare le cose, a febbraio, la Food & Drug Administration ha chiuso la fabbrica di Abbott Nutrition nel Michigan dopo che Abbott ha richiamato volontariamente i marchi della sua formula.La formula era legata a un'infezione batterica collegata alla morte di almeno due bambini.

Abbott produce Similac, una formula di routine a base di latte, nonché Similac Advance e altre formule speciali per bambini con determinate allergie.

L'amministrazione Biden ha affermato che stanno parlando con i fornitori nel tentativo di ottenere più formule sugli scaffali dei negozi.

Cosa significa per i genitori la formula carenza?

“Questo ha portato i genitori a lottare per trovare formule appropriate per i loro figli. Stanno viaggiando fuori dalle loro aree geografiche e ordinando prodotti online, dove non tutto soddisfa gli stessi standard delle formule prodotte negli Stati Uniti", ha affermato il dott.Matthew Harris, che esercita in medicina d'urgenza pediatrica, servizi medici di emergenza e pediatria presso il Cohen Children's Medical Center di Northwell Health a New York.

Rebecca Romero, RD, LD, CLC, del team clinico di nutrizione e allattamento del Nationwide Children's Hospital in Ohio, ha affermato che i genitori hanno difficoltà a ottenere abbastanza latte artificiale per nutrire i loro figli.

“A causa della carenza di latte artificiale, i genitori si trovano ad affrontare il gravissimo problema di non avere abbastanza latte artificiale a disposizione per nutrire i propri figli”, ha aggiunto Romero. “Molti negozi hanno problemi di approvvigionamento e i genitori sono costretti a guidare da un negozio all'altro per trovare la formula del loro bambino. Inoltre, stiamo assistendo a un aumento delle famiglie che preparano formule fatte in casa o mescolano alimenti non destinati ai lattanti con formule, il che può essere molto rischioso e compromettere la salute del bambino in via di sviluppo”.

Cosa cercare durante la carenza di formule

Se tuo figlio usa una formula in polvere standard a base di latte, sono disponibili diverse alternative oltre alle formule richiamate da Abbott.

Per i bambini che assumono una formula specifica, come quella per un'allergia alle proteine ​​del latte, gli esperti raccomandano di cercare una formula alternativa simile a quella che sta attualmente assumendo il loro bambino.

È importante selezionare una formula approvata dalla FDA, il che significa che soddisfa gli standard di sicurezza ed è specificamente progettata per fornire un'alimentazione adeguata ai bambini.Se i genitori non sono sicuri di quale prodotto possa essere considerato un'alternativa sicura, dovrebbero parlare con l'operatore sanitario o il dietista del loro bambino per assistenza", ha affermato Romero.

Harris ha osservato che altre aziende, come Enfamil, ad esempio, o altre formule a base di latte prodotte negli Stati Uniti hanno pochissime differenze e sarebbero considerate sicure da usare come alternativa.

"Come padre di un bambino che ha un'allergia alle proteine ​​del latte, che è molto comune, non possono assumere formule standard, che sono tutte sempre più difficili da trovare in polvere", ha detto. “Siamo riusciti a trovare formule liquide su Amazon; tuttavia, queste formule a base liquida possono essere più costose per le famiglie in difficoltà finanziarie”.

In questo momento, i genitori possono anche cercare di ordinare online da entità note, come Amazon, Walmart e CVS.

Ciò che i genitori dovrebbero evitare

Mentre questo è incredibilmente stressante per i genitori mentre cercano di fornire un'alimentazione adeguata ai loro figli, gli esperti sottolineano che i genitori dovrebbero evitare di diluire la formula o ordinare prodotti da rivenditori online sconosciuti.

"Quello che vogliamo evitare è che i genitori prolunghino la vita della formula in polvere aggiungendo acqua e diluendola", ha affermato Harris. “Questo non va bene per i bambini perché causa un basso contenuto di sodio e questo può portare a convulsioni, che possono essere pericolose per la vita. Mai diluire la formula, brusco stop.

Un altro consiglio è di non ordinare formule da siti Web che potrebbero non fornire prodotti certificati negli Stati Uniti.Le formule prodotte negli Stati Uniti che utilizzano una tipica formula a base di latte da 20 calorie per oncia hanno pochissime differenze l'una dall'altra.

Harris consiglia inoltre di ricontrollare qualsiasi prodotto Similac che i genitori trovano per assicurarsi che non faccia parte del richiamo.

"Ci sono ancora prodotti sugli scaffali che fanno parte del ritiro che potrebbero non essere stati rimossi", ha affermato.

La FDA ha anche emesso avvertimenti contro l'uso di formule fatte in casa poiché non è regolamentato e può essere contaminato o privo di nutrienti chiave.

In un avvertimento del 2021, la FDA ha affermato che alcuni bambini alimentati con latte artificiale sono stati ricoverati in ospedale a causa del basso contenuto di calcio.

"Questi problemi sono molto seri e le conseguenze vanno da gravi squilibri nutrizionali a malattie di origine alimentare, che possono essere entrambe pericolose per la vita", ha affermato la FDA nel 2021avvertimento.

Cosa sapere sui prodotti richiamati

Se i genitori trovano per caso prodotti in polvere per lattanti Similac, Alimentum ed EleCare,ecco cosa possono controllare per assicurarsi che non venga richiamato:

  • le prime due cifre del codice vanno da 22 a 37; e
  • il codice sul contenitore contiene K8, SH o Z2; e
  • la data di scadenza è 4-1-2022 (APR 2022) o successiva

Inoltre, Abbott Nutrition ha richiamato Similac PM 60/40 con un codice lotto 27032K80 (lattina) / 27032K800 (scatola). I genitori possono anche inserire il codice del lotto del prodotto sul sito Web dell'azienda per verificarlo.

"In qualità di operatori sanitari, siamo consapevoli della gravità di questa carenza e dell'impatto che ha sulle famiglie", ha affermato Romero. “I fornitori stanno lavorando a stretto contatto con le famiglie quotidianamente per aiutare a fornire supporto e guida per garantire che i loro figli ricevano una formula appropriata e adeguata. Le famiglie dovrebbero assicurarsi di parlare con l'operatore sanitario o il dietista del proprio figlio se è necessaria una guida".

Tutte le categorie: Blog